PEC FNOFI – Guida migrazione e primo accesso


*** FAQ ED AGGIORNAMENTI ***

  • Il nuovo link di accesso alla webmail della casella PEC gestita da InfoCert https://webmail.infocert.it/legalmail/#/login sarà disponibile soltanto da lunedì 5 febbraio, prima di quella data la webmail di Aruba funzionerà come sempre – sarà possibile recuperare la password cliccando su “Non riesco ad accedere
  • Il 5 febbraio verrà effettuato il cambio di gestore PEC da Aruba a InfoCert e pertanto sconsigliamo di utilizzare la PEC quel giorno, in quanto potrebbero verificarsi dei problemi di accesso e utilizzo.
  • Tali disservizi, in misura inferiore, potrebbero presentarsi anche nei giorni immediatamente successivi.
  • Sottolineiamo che nessun messaggio presente nella vostra casella verrà perduto se attiverete la migrazione il prima possibile (entro il 31/03) come descritto in questa nella guida sotto indicata
  •  Ricordiamo che le “etichette” usate nella webmail di Aruba non vengono inviate nella migrazione, se c’è bisogno di organizzare i messaggi per argomento occorre trasformare le etichette in cartelle (creando appunto delle cartelle sulla webmail che conterranno i messaggi prescelti)

Nell’ambito delle iniziative per la digitalizzazione dei servizi, la FNOFI ha inteso aderire alla convenzione CONSIP per la fornitura dei servizi di posta elettronica certificata per gli Uffici federali, per ciascun OFI e per tutti i professionisti. Per il prossimo quadriennio il nuovo fornitore sarà INFOCERT S.p.A.

Tale scelta consente, a ciascun iscritto, di disporre di un servizio più performante in quanto la casella di posta elettronica certificata passerà dall’attuale capacità di 1Gb ad una capacità di 6 Gb.

Da un punto di vista tecnico la FNOFI ha deciso di attivare una serie di misure per limitare i disagi derivanti della migrazione.

In particolare:

  • è stato attivato il massimo livello di assistenza da parte di INFOCERT in sede di migrazione che consente, attraverso l’inserimento del proprio indirizzo pec e della relativa password, la migrazione del contenuto ivi presente;
  • è stato predisposta una apposita guida per la migrazione.

La migrazione del servizio partirà dal 1° febbraio 2024 e sarà attiva sino al 31marzo 2024.

In questo periodo ciascun titolare di casella dovrà seguire le procedure indicate nella guida al link https://www.fnofi.it/wp-content/uploads/2024/01/GUIDA-PEC-INFOCERT.pdf, nel dettaglio:

  1. IN VIA PRELIMINARE nel caso in cui fosse stata attivata l’autenticazione a due fattori (otp) su aruba pec sarà necessario disattivarla attraverso la procedura indicata nel seguente manuale: https://guide.pec.it/app-aruba-pec/verifica-in-2-passaggi/come-disattivare.aspx;
  2. accedere alla procedura attraverso in seguente link https://migrazionepec.infocert.it/webapp/?ui=fnofi
  3. inserire il nome corretto della casella su cui si vuole attivare la migrazione dei messaggi (senza la parte @pec.fnofi.it);
  4. inserire la password attualmente utilizzata;
  5. selezionare “non sono un robot” (seguire le eventuali indicazioni a video)
  6. procedere con “continua”.

Per le ulteriori procedure di accesso al nuovo servizio pec Vi rimando al manuale allegato.

Una volta completata la migrazione l’unico accesso ai servizi di posta elettronica certificata potrà avvenire tramite il link del nuovo fornitore https://webmail.infocert.it/legalmail/#/login.

RISORSE UTILI:
GUIDA PRIMO ACCESSO INFOCERT:
https://www.fnofi.it/wp-content/uploads/2024/01/Procedura-
impostazione-e-reset-password-v2-1.pdf

GUIDA WEBMAIL INFOCERT – MANUALE UTENTE
https://www.fnofi.it/wp-content/uploads/2024/01/Manuale-utente-
WEBMAIL-standard-v4-utenza-principale-1.pdf

logo footer
  • FEDERAZIONE NAZIONALE DEGLI ORDINI DELLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA

  • CODICE FISCALE: 96551720582

  • Codice Univoco TWOSY5

  • Codice IPA LKJCBMBD

  • Viale dell'Università 11 - 4° Piano Scala B - 00185 Roma (RM)

  • info@fnofi.it

    fnofi@pec.fnofi.it



    2024 - Tutti i diritti sono riservati, qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata
    Skip to content